Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini
2011
6

Pit lane e Pit stop, nettarine in pole position

Licenziate da Angelo Minguzzi due nuove varietà di nettarine a polpa gialla
Pit lane e Pit stop, nettarine in pole position - Plantgest news sulle varietà di piante

Cultivar di Pit Lane, nuova nettarina gialla costituita da Angelo Minguzzi

Fonte immagine: Angelo Minguzzi

In occasione della Mostra di Reda del 27-28 Agosto 2011 sono state presentate due nuove varietà di nettarine a polpa gialla costituite da Angelo Minguzzi, breeder romagnolo che in passato aveva licenziato altre varietà di successo come Amiga*. Ottenute nell’ambito di un nuovo programma di miglioramento genetico, le due neonate sono state chiamate Pit Lane e Pit Stop.

"Si tratta delle prime cultivar individuate all'interno di una fase di sperimentazione di secondo livello durata 3 anni - spiega Angelo Minguzzi - e in un panorama di 15 accessioni interessanti. Tutte le accessioni (e quindi anche Pit Lane e Pit Stop) hanno in comune un genitore (Big Top), la colorazione rossa al 100%, la pezzatura grossa/molto grossa, la polpa soda e non spicca e un’elevata tenuta del frutto in fase di maturazione.

La maggior parte delle selezioni è a gusto dolce, con un contenuto zuccherino elevato/molto elevato (da 13° a 20° brix): non mancano casi a gusto decisamente acido, che riesce a prevalere sul dolce, oppure equilibrato dolce/acidulo. La serie sembra pertanto essere predisposta per fornire altre novità nel prossimo futuro che però dipenderà dalle opportunità commerciali e vivaistiche che si manifesteranno. I nomi faranno riferimento al mondo della Formula 1, per far risaltare le sue caratteristiche in termini produttivi ma anche di qualità e prestazioni.
Per il momento, considerando il calendario varietale disponibile e tenendo conto anche delle reali possibilità commerciali a nostra disposizioni (vedi anche i vari club esclusivi di altra varietà ai soci di organizzazioni di produttori) si è ritenuto di dare avvio al licenziamento di due varietà con epoca di maturazione tra Big Top e Stark Redgold".

 

Pit Lane: matura circa 10 giorni dopo l’inizio di Big Top in un periodo quindi che vede esaurirsi la disponibilità sul mercato di frutti freschi di grossa pezzatura (è in atto la raccolta della coda di Big Top, idonea a fornire soprattutto un prodotto da commercializzare in cestini). La pianta è vigorosa, di buona produttività costante e a fiore rosaceo. Ha sorpreso per l'eccezionale persistenza dei frutti sulla pianta, probabilmente ereditata dal genitore paterno. I frutti sono di grossa pezzatura, colore rosso al 100% e assenza di rugginosità. Il sapore è caratterizzato da un elevato contenuto zuccherino (spesso oltre i 15° brix) che maschera l’acidità peraltro medio-bassa. Si può pertanto classificare nella categoria a gusto dolce.

 

Pit Stop: matura in prossimità di Stark Redgold, in un periodo privo di varietà dotate di accertata validità o perlomeno disponibili anche al di fuori di club. Ha pianta più vigorosa, buona produttività e fiore rosaceo. I frutti sono di pezzatura più grossa rispetto a Pit Lane. Stesse caratteristiche estetiche e gustative di Pit Lane, mentre la consistenza della polpa e la resistenza sulla pianta sembrano essere maggiori rispetto a Pit Lane. .

"Per le due varietà è stata avviata la fase di diffusione - prosegue Minguzzi - con la concessione dei diritti di moltiplicazione e commercializzazione ai vivaisti che hanno manifestato interesse. Si tratta in prevalenza di ditte che avevano seguito il programma anche nella fase di primo livello, avendo visto i frutti anche sulle piante semenzali. Questo dimostra come siano necessarie numerose e ripetute osservazioni anche eseguite in luoghi differenti per poter avere una corretta scelta dei materiali da introdurre, moltiplicare e diffondere. Infine è già stato fatto il deposito della fonte primaria presso il Cav di Tebano, per cui in tempi brevi sarà disponibile anche materiale certificato Virus-Esente".

I vivaisti concessionari sono: Vivai Quadrifoglio, Vivai Convi, Vivai Dalmonte Guido e Vittorio, Romagna Vivai. 

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione...

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®