Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Albicocco
Pisana

Albicocco Pisana - Plantgest.com

Fornita da Nuove varietà  in frutticoltura Vol. II a cura di I.Valmori e pubblicato da Edagricole e Terra e Vita

Pianta a maturazione tardiva con albero di media vigoria, portamento intermedio, produttività  buona e costante, fruttificazione prevalente sui dardi fioriferi (per questo motivo la messa a frutto è iuttosto lenta) e buona affinità  con franco, pesco, MRS 2/5. Da osservazioni fatte su altri portinnesti non sembra che sia una varietà  molto esigente anche se portinnesti vigorosi tendenzialemnte permettono migliori prestazioni. La fioritura avviena in epoca tardiva (in questo modo riesce a sfuggire alle gelate primaverili) e risulta di elevata intensità  e con fertilità  totale (la pianta è autocompatibile e non necessita di impollinatori). Molto scarsa è la sensibilità  alla Monilia Laxa. Il frutto presenta forma da ovata ad ellittica regolare e simmetrica rispetto alla linea di sutura in sezione longitudinale e da rotondo-ellittica a ellittica in sezione trasversale. La pezzatura è ...
Pianta a maturazione tardiva con albero di media vigoria, portamento intermedio, produttività  buona e costante, fruttificazione prevalente sui dardi fioriferi (per questo motivo la messa a frutto è iuttosto lenta) e buona affinità  con franco, pesco, MRS 2/5. Da osservazioni fatte su altri portinnesti non sembra che sia una varietà  molto esigente anche se portinnesti vigorosi tendenzialemnte permettono migliori prestazioni. La fioritura avviena in epoca tardiva (in questo modo riesce a sfuggire alle gelate primaverili) e risulta di elevata intensità  e con fertilità  totale (la pianta è autocompatibile e non necessita di impollinatori). Molto scarsa è la sensibilità  alla Monilia Laxa. Il frutto presenta forma da ovata ad ellittica regolare e simmetrica rispetto alla linea di sutura in sezione longitudinale e da rotondo-ellittica a ellittica in sezione trasversale. La pezzatura è grossa, l'apice è arrotondato e l'umbone è assente. Linea di sutura mediamente profonda, cavità  peduncolare di media profondità  e larghezza. L'epidermide è liscia con colorazione di fondo gialla e sovraccolore rosso soffuso per circa 1/3 della superficie. La polpa arancione chiaro presenta qualità  gustative molto buone e resistenza alle manipolazioni elevata.

Leggi tutto nascondi

Calendario di maturazione

Distribuita da

Azienda Agricola Quadrifoglio Vivai Contatta l'azienda
Top Plant Vivai Contatta l'azienda
Vivai F.lli Zanzi di Carlo Zanzi & C. Contatta l'azienda
Vivai Piante Battistini Società Agricola Contatta l'azienda

Informazioni fornite dai distributori

Dati principali della varietà

Luogo di origine: Italia

Tecnica di ottenimento: Libera impollinazione ICAPI 26/5 (Precoce di Toscana x Precoce di Toscana)

Anno di commercializzazione: 1991

Costitutore: Università degli Studi di Pisa - Dipartimento di coltivazione e difesa delle specie legnose 'G. Scaramuzzi'

Genetista: Prof. Rolando Guerriero

Vuoi scoprire tutte le caratteristiche di questa varietà?

Proprietà della varietà   Resistenza alle avversità   Brevetti
Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account

  Facebook   Google


Non sei ancora iscritto?

Registrati gratis

per scoprire la scheda tecnica
ed utilizzare tutti gli strumenti:
ricerca avanzata, confronto varietale
e calendario di maturazione

News correlate

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®