curiosità

Fragole: arma contro il tumore al seno?

Uno studio tutto italiano, in fase di test, ha individuano in questi frutti la presenza di molecole capaci di contrastare la proliferazione delle cellule malate

Fragole: arma contro il tumore al seno? - Plantgest news sulle varietà di piante

Fonte immagine: © Agronotizie

Possono le fragole essere un’arma in più contro il tumore al seno? Sembra di si. Al momento però i risultati sono frutto di test fatti in vitro e in vivo in laboratorio, e non applicabili all’uomo. Ma i primi esiti sono sicuramente incoraggianti. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Scientific Reports del gruppo Nature (per approfondimenti scarica l’articolo). Essi dimostrano come il consumo di fragole possa essere utile nel prevenire e contrastare la proliferazione di cellule tumorali di cancro al seno, la malattia con la maggior incidenza ed il maggior tasso di mortalità tra le neoplasie che colpiscono le donne nel mondo.

Le universtità coinvolte, tutte italiane, sono la Facoltà di Medicina (Prof. Maurizio Battino) e il Dipartimento D3A (Prof. Bruno Mezzetti) dell’Università Politecnica delle Marche, il Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino (Prof. Mirco Fanelli) e la Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dell’Università di Camerino (Dott. Augusto Amici).
 
La fragola, un frutto ricco di antiossidanti (Fonte foto: ©AgroNotizie) 

“Per la prima volta - spiega il Prof. Maurizio Battino, Facoltà di Medicina dell'Università di Ancona - abbiamo evidenziato che l'estratto di fragole, ricco di composti fenolici, inibisce la proliferazione delle cellule del tumore al seno in modelli in vitro e in vivo". Per i test in vitro sono stati utilizzate concentrazioni di estratto diverse (tra 0,5 e 5 mg/ml) ed esposizioni di tempo diverse (24, 48 e 72 ore). Il risultato è una costante diminuzione della vitalità delle cellule tumorali (dipendente dal dosaggio e dall'ora). La varietà scelta è Alba® NF311*, grazie ai suoi elevati valori di antiossidanti. 

Questo è solo il primo passo del processo di valutazione ed ulteriori studi saranno fatti per accertarne la totale efficacia. La strada comunque sembra segnata, anche se non si può affermare che la fragola sia un alimento ‘miracoloso’ per la cura del cancro al seno.
 
La fragola presenta diversi aspetti nutraceutici ed effetti benefici per la salute (Fonte foto: ©AgroNotizie)

Mangiare sano aiuta
Quello che credo sia oramai noto è che l’alimentazione sia uno strumento in grado d’influenzare in modo significativo lo stato di salute di ogni individuo. In particolare fa bene un buon consumo di frutta e verdura, che consente al corpo umano di assumere numerose molecole bioattive, i cosiddetti antiossidanti. I Berries sono sicurameti prodotti molto ricchi di questi elementi e la fragola ne è certamente un'importante protagonista.
 
Test anche sui fibromi uterini
"Oltre a questo studio - spiega Bruno Mezzetti, Dipartimento D3A dell'Università di Ancona - ne è attivo un'altro per individuare i potenziali effetti terapeutici dell'estratto di fragola sui fibromi uterini, tumori benigni per cui ancora oggi si ha una cura terapeutica limitata". In questo caso gli enti protagonisti sono la Facoltà di Medicina - dipartimento ginecologia (Prof. Maurizio Battino) e il Dipartimento D3A (Prof. Bruno Mezzetti) dell’Università Politecnica delle Marche. "I fibromi sono stati trattati con estratto di fragola (prima Alba® NF311* e poi Romina*) con 250 μg/ml di prodotto per 48 ore. Dopo il trattamento le cellule di fibroma hanno mostrato una significativa diminuzione del tasso di Ecar, mentre l'Ocr era invariato sia in cellule mieloma che leiomiomi". Lo studio è stato recentemente pubblicato sulla rivista Oncotarget ed è soggetto di un brevetto.

Autore: Lorenzo Cricca

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione...

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)