Glossario

« torna all'elenco dei termini

Porosità

Caratteristica fisica del terreno dipendente dalla presenza di lacune tra le particelle o i glomeruli che costituiscono la parte solida del terreno stesso. E' definita dal rapporto tra volume dei pori e volume totale del campione di terreno considerato. Se tale rapporto è compreso tra 0,4 e 0,5 avremo terreni sabbiosi; se compreso tra 0,45 e 0,60, terreno di medio impasto, se compreso tra 0,50 e 0,65 terreni argillosi. La porosità è costituita dalla microporosità, che è il volume dei fori di dimensioni più piccole, sede dei fenomeni di capillarità (adesione, coesione e risalita capillare dell'acqua nel terreno) che consentono la costituzione di riserve idriche del suolo, e della macroporosità (vedi). Il rapporto fra microporosità e macroporosità di un terreno, ottimale per la vita delle piante, deve essere attorno all'unità

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2021)