La coltivazione in serra del futuro

L'high tech al servizio dell'ortoflorovivaismo toscano. Il convegno di chiusura del progetto di ricerca Ht-Hg si svolgerà a Pescia (Pt) il prossimo 7 novembre

La coltivazione in serra del futuro - Plantgest news sulle varietà di piante

Pescia (Pt), 7 novembre 2019

Fonte immagine: Progetto Serra HTHG

Il 7 novembre 2019 nella sala convegni Moreno Bambi del Crea-Of, Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo, a Pescia (Pt) si terrà il convegno finale del progetto di ricerca: Ht-Hg "High tech - House garden" La coltivazione in serra del futuro: l'high tech al servizio dell'ortoflorovivaismo toscano.

Il progetto di ricerca intende rispondere all'esigenza di incrementare il livello tecnologico attraverso la realizzazione di una serra high-tech integrata di tecnologie sensoristiche e domotiche, controllate tramite un approccio Ict, Information and communication technology, per lo sviluppo agronomico controllato di colture orticole e florovivaistiche, supportate da tecnologie innovative per stimolare la crescita e lo sviluppo di piante aumentando l'efficienza di uso degli agrochimici e riducendone il loro utilizzo.

In particolare, la serra Ht sarà concepita per poter gestire in modo controllato ed efficace, efficiente e funzionale, differenti tipologie di colture con diverse esigenze colturali (es. in suolo e fuori suolo). La serra Ht sarà un ambiente versatile e multifunzionale, dotato di sensori e sistemi di monitoraggio che permetteranno di acquisire dati e informazioni che un "cervello informatico" appositamente predisposto provvederà ad elaborare per poter eseguire efficaci controlli attivi (es. in retro-azione), ottimizzando così la gestione delle colture e fornendo un utile strumento di supporto alle decisioni.

In tale serra high tech sono stati allestiti sistemi di irrigazione e trattamento basati su una tecnologia innovativa, la tecnologia del plasma freddo (Non thermal plasma- Ntp), per generare flussi di gas ionizzato da usare per trattare le piante e le acque di irrigazione, con proprietà sanificanti e di stimolazione della crescita e dello sviluppo vegetativo.

La serra Ht è stata dotata di un sistema di verifica della qualità, trattamento e recupero delle acque, da re-impiegare nella serra stessa, re-integrando solo i nutrienti effettivamente assorbiti dalla pianta, nell'ottica di una ottimizzazione del consumo idrico e dei prodotti chimici usati in fertirrigazione.

Il sistema computerizzato di controllo e gestione dei dati e informazioni della serra Ht permetterà di automatizzare il sistema di coltura per la produzione di prodotti ortoflorovivaistici in tempi brevi e controllati, andando a dosare/agire in modo mirato e quantitativo solo sui parametri effettivamente efficaci, grazie alla elaborazione di appositi modelli matematici.

Tale progetto costituisce una innovazione radicale nel settore ortoflorovivaistico italiano, per l'introduzione e la validazione di tecnologie integrate per la gestione evoluta della serra che porta alla riduzione/eliminazione di prodotti agrochimici, al recupero di acqua, all'ottimizzazione energetica e all'incremento di produttività delle specie coltivate e ad una più semplice gestione che nasce dall'unione di tecnologie Ict implementate nei tradizionali sistemi di coltivazione.

Appuntamento in via dei Fiori n 8, ore 9.00.
L'evento è gratuito ma, per motivi organizzativi, è richiesta l'iscrizione a questo link entro il 2 novembre 2019.

Scopri il programma del convegno

Scopri i dettagli del progetto

Crea, Centro di ricerca orticoltura e florovivaismo, sede di Pescia
Via dei Fiori 8, 51017 Pescia (Pt)
Tel: 0572 451033
E-mail: of.pescia@crea.gov.it
Web: www.crea.gov.it

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione...

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)