Royal Helen, una ciliegia al top

Questa varietà di ciliegio nasce in California ed è stata sviluppata in Francia: ottimi aspetti produttivi ed elevate caratteristiche organolettiche

Royal Helen, una ciliegia al top - Plantgest news sulle varietà di piante

Royal Helen, nuova varietà di ciliegio dolce e croccante

Una ciliegia che va oltre le migliori aspettative. Questa è Royal Helen*, una varietà di ciliegio che da qualche anno è presente sul mercato ma che sempre di più sta dimostrando di possedere ottimi aspetti produttivi ed elevate caratteristiche organolettiche adatte alle richieste del consumatore.
 
La varietà di ciliegio Royal Helen* è stata costituita in California dalla Zaiger's Genetics ed è stata poi sviluppata dall'editore francese Ips-International plant selection nei campi sperimentali di Montélimar. "Royal Helen* - spiega Gianluca Pasi, tecnico-commerciale di Geoplant Vivai - deve il suo successo alla grande adattabilità, sia a livello di clima che a livello di terreno. E' autofertile e presenta vigoria media, caratteristiche che la rendono adatta sia ad impianti ad alta densità realizzati con portinnesti nanizzanti (Gisela® 5 o Gisela® 6 in primis) sia ad impianti a densità bassa o moderata realizzati con altri portinnesti più vigorosi (ad esempio Colt, MaxMa Delbard® o CAB6P). Oltre ad essere molto produttiva e rustica, mostra anche frutti eccellenti dal punto di vista gustativo ed organolettico con gradazioni zuccherine sempre superiori a 18-19° Brix e acidità bassa. Il calibro è elevato (media 30-32 mm) con un frutto reniforme, polpa croccante ed epidermide rosso scuro brillante a maturazione"

 

Guarda il video di Ips su You Tube dove si presenta Royal Helen* e Royal Edie*
(Fonte: canale You Tube Ips)

"Questa varietà è stata introdotta sul mercato recentemente (i primi impianti risalgono a 6-7 anni fa) ma si è subito imposta come un nuovo riferimento nel calendario di raccolta tardivo, non solo in Italia ma anche in realtà importanti per il ciliegio come la Polonia, la Serbia, l'Ungheria e la Romania".
 
Guarda il video del 2017 dove si presenta Royal Helen*
(Fonte: canale You Tube di AgroNotizie)


Leggi anche:
Geoplant vivai, un'annata da record con Royal Helen


Royal Helen* ha dimostrato in tutti gli areali in cui è stata testata e coltivata (i principali cerasicoli) indici di rendimento particolarmente significativi. "Tra tutti ricordiamo quelli ottenuti in Campania (zona di Caserta) - spiega Edwige Remy, tecnico-commerciale di Ips -, in Emilia-Romagna e in Trentino Alto Adige (Val di Non, su tutte). E' risultata molto interessante nell'epoca di maturazione del ciliegio tardivo. L'epoca di maturazione è circa 7 giorni prima Sweetherat® Sumtare* (+35 da Burlat e quindi circa il 30 giugno in Emilia Romagna). Ha una polpa molto dolce e poco acida, croccante, soda ed aromatica. Il calibro di ogni ciliegia è decisamente importante: circa 30 mm ed oltre di media con un peso medio di circa 13-14 grammi. Attenzione al momento della raccolta: consigliamo di raccoglierla con codice CTIFL 5-6".

 

Guarda il video pubblicato nel 2019 da Edwige Remy e Gianluca Pasi sulla ciliegia Royal Helen*

Autore: Lorenzo Cricca

In questo articolo

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione...

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)