Mirtillo americano
Bluecrop

Mirtillo americano Bluecrop - Plantgest.com

Realizzata da Image Line presso CReSo - Consorzio di Ricerca Sperimentazione e Divulgazione per l’Ortofrutticoltura Piemontese, sezione operativa di Boves il 29/06/2005

E' la cultivar maggiormente coltivata nel mondo. Pianta caratterizzata da cespugio vigoroso ed eretto, resistente al freddo invernale e ai ritorni di gelo tardivi, che tende ad allargarsi sotto il peso dei frutti. Le piante evidenziano poi una marcata tolleranza alla siccità. Cultivar caratterizzata da una buona produttività  (3-4 Kg per pianta con punte fino a 6 Kg) che tende, a volte, ad essere eccessiva con conseguente contrazione delle pezzature dei frutti. Epoca di maturazione medio - medio tardiva. I frutti presentano elevata pezzatura, di colore blu molto chiaro, forma rotondo-oblunga e con una cicatrice peduncolare di media evidenza. La polpa è molto soda e con gusto subacido e gradevole. I grappoli sono grossi e ben conformati. Le bacche sono molto resistenti alle manipolazioni ma la pianta risulta sensibile alla Godronia.

Calendario di maturazione

Distribuita da

Contatta l'azienda
Contatta l'azienda

Informazioni fornite dai distributori

Dati principali della varietà

Luogo di origine: Stati Uniti d'America (USA)
U.S.D.A United State Departiment of Agricolture del New Jersey

Tecnica di ottenimento: (Jersey x Pioneer) x (Stanley x June)

Anno di diffusione: 1934

Anno di commercializzazione: 1952

Costitutore: The State Univeristy Of New Jersey (rutgers)

Genetista: Franklin Coville

Fonte: CReSO - Consorzio di Ricerca, Sperimentazione e Divulgazione per l'Ortofrutticoltura Piemontese

Vuoi scoprire tutte le caratteristiche di questa varietà?

Proprietà della varietà   Resistenza alle avversità   Brevetti
Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Non sei ancora iscritto?

Registrati gratis

per scoprire la scheda tecnica
ed utilizzare tutti gli strumenti:
ricerca avanzata, confronto varietale
e calendario di maturazione

News correlate

2020
18
Micropropagazione, qualità per il made in Italy
Micropropagazione, qualità per il made in Italy - Plantgest news sulle varietà di piante

La moltiplicazione in vitro è una tecnica di propagazione vegetativa capace di realizzare cloni di una pianta madre, controllate dal punto di vista genetico e sanitario. Un aspetto simbolo del vivaismo made in Italy. Intervista a Maurizio Lambardi, del Cnr-Ibe di Firenze, con il supporto della Soi-Società ortoflorofrutticola italiana

Leggi tutto

2020
27
Lampone, un berries in rampa di lancio
Lampone, un berries in rampa di lancio - Plantgest news sulle varietà di piante

Questo piccolo frutto è in crescita, sia per consumi che per superfici coltivate. Ma cosa serve per coltivare il lampone al meglio? Quali sono le varietà di lampone più interessanti?

Leggi tutto

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)