Percoca
Andross

Percoca Andross - Plantgest.com

Realizzata da Image Line presso CRA - Istituto Sperimentale per la Frutticoltura di Roma il 24.09.2005

Cultivar a maturazione intermedio-tardiva assai interessante e senz'altro fra le migliori per la sua epoca. La pianta risulta essere vigorosa e porta rami misti con gemme disribuite uniformemente o con poca prevalenza nel tratto mediano. Produzione buona e generalmente costante, sia nelle zone settentrionali che centrali. Il frutto ha pezzatura media o medio-grossa, forma sub-rotonda ed oblata, con linea di sutura superficiale ed apice incavato e senza umbone. Buccia di colore giallo-arancio chiaro, poco tomentosa ed assai attraente. Polpa giallo-chiaro uniforme, fine, molto consistente, sapore equilibrato e mediamente aromatica. Noccioli di medie dimensioni, globosi e simmetrici.

Calendario di maturazione

Distribuita da

Contatta l'azienda
Contatta l'azienda
Contatta l'azienda

Informazioni fornite dai distributori

  •   Vai al sito Consulta la scheda varietale di Andross fornita da Battistini Vivai

Dati principali della varietà

Luogo di origine: Stati Uniti d'America (USA)
In Francia ਠstata sperimentalmente propagata da H. Caivallet con la sigla di "PEC 731"

Tecnica di ottenimento: Incrocio tra [(Paloro x Round Tuscan) x (Orange Cling Seedling x Australian Muir)] x Fortuna

Anno di diffusione: 1964

Costitutore: U.s. Department Of Agriculture

Genetista: L. D. Davis

Fonte: CRA - Centro di ricerca per la frutticoltura (Roma)

Vuoi scoprire tutte le caratteristiche di questa varietà?

Proprietà della varietà   Resistenza alle avversità   Brevetti
Inserisci i tuoi dati per accedere

Non ricordi la password?

Accedi utilizzando un tuo account social

Accedi con Google

In caso di utilizzo del social login, Image Line riceverà dal social network solo i dati necessari alla registrazione


Non sei ancora iscritto?

Registrati gratis

per scoprire la scheda tecnica
ed utilizzare tutti gli strumenti:
ricerca avanzata, confronto varietale
e calendario di maturazione

News correlate

2020
18
Micropropagazione, qualità per il made in Italy
Micropropagazione, qualità per il made in Italy - Plantgest news sulle varietà di piante

La moltiplicazione in vitro è una tecnica di propagazione vegetativa capace di realizzare cloni di una pianta madre, controllate dal punto di vista genetico e sanitario. Un aspetto simbolo del vivaismo made in Italy. Intervista a Maurizio Lambardi, del Cnr-Ibe di Firenze, con il supporto della Soi-Società ortoflorofrutticola italiana

Leggi tutto

2020
18
Micropropagazione, qualità per il made in Italy
Micropropagazione, qualità per il made in Italy - Plantgest news sulle varietà di piante

La moltiplicazione in vitro è una tecnica di propagazione vegetativa capace di realizzare cloni di una pianta madre, controllate dal punto di vista genetico e sanitario. Un aspetto simbolo del vivaismo made in Italy. Intervista a Maurizio Lambardi, del Cnr-Ibe di Firenze, con il supporto della Soi-Società ortoflorofrutticola italiana

Leggi tutto

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)