Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Manutenzione prevista per il 22 agosto I nostri siti non saranno raggiungibili fra le 9 e le 13
Una Mano per i Bambini
2008
19

Top Plant Vivai: nuove varietà in campo

Le nuove proposte per ciliegio, melo e albicocco nel catalogo dell'azienda veronese
Top Plant Vivai: nuove varietà in campo - Plantgest news sulle varietà di piante

L'azienda veronese Top Plant Vivai Piante da Frutto nasce nel 1989, specializzandosi inizialmente in albicocco e ciliegio; in seguito iniziò la produzione di melo, pero, pesco e susino.
Attualmente la capacità produttiva dell'azienda ha raggiunto livelli notevoli, soprattutto per il veronese, con un valore di circa 200 mila astoni/anno ripartiti in 80 mila di cilegio, 50 mila di melo, 30 mila di pesche e nettarine, 20 mila d'albicocco, 15 mila di pero e 5 mila di susino.
Top Plant è anche stata una delle prime aziende ad aderire alla certificazione volontaria genetico-sanitaria delle pomacee, un'iniziativa volta a qualificare le produzioni vivaistiche.
Al momento Top Plant produce moltissime varietà adatte ad ogni esigenze e in grado di garantire lunghi periodi di raccolta; recentemente sono state inserite nuove varietà per rendere la proposta di Top Plant ancora più completa e competitiva sul mercato.

Queste le novità:

 

Ciliegio

Nel catalogo di Top Plant sono già presenti Rita, Sweet Early, Carmen, Vera, Grace Star e Black Star; a queste varietà si aggiunge Big Star (+ 25), costituita dal Dipartimento di colture arboree dell'Università di Bologna, la quale presenta una pianta con albero di vigoria elevata e portamento assurgente, buona produttività ed autofertile. I frutti sono di pezzatura elevata, forma cuoriforme, buccia di colore rosso con sovraccolore rosso porpora brillante esteso per tutta la superficie. La polpa è rosata, di buona consistenza, carnosa, succosa ed aromatica e con buone qualità organolettiche. 

 

Albicocco

Oltre a Pincot e Kioto, Top Plant produce anche:

• Spring Blush (- 10), dall'albero vigoroso e semi-eretto. Il frutto apppare di bell'aspetto, forma rotonda/ovale, con colore di fondo aranciato intenso, sovraccolore a 'blush' luminoso molto appariscente rosso uniforme su oltre il 60 - 70% della superficie dei frutti esposti al sole, elevata pezzatura (2A-3A). La polpa è aranciata, succosa e soda, e presenta un buon sapore. Questa varietà ha una buona tenuta in frigorifero (una settimana) e in scaffale (una settimana), grazie alla buccia consistente e alla struttura della polpa.

• Big Red (- 5). Presenta pianta a vigore elevato, con un portamento assurgente. Il frutto appare d'aspetto eccezionale, con una sfaccettatura ('blush') rosso viva estesa su oltre il 75 - 85% della superficie dei frutti esposti al sole. E' di forma rotonda, con colore di fondo aranciato intenso (fino a 9 del codice colore Ctifl). La pezzatura è buona. La polpa del frutto è soda, di colore aranciato intenso, sapore molto buono, elevato profumo ed elevata succosità. La conservazione è da molto buona a normale per l'epoca: la tenuta raggiunge le 2 settimane in frigorifero e 1 settimana su scaffale.

Entrambe le varietà sono state costituite da Escande.

 

Melo

Top Plant propone già Golden B., Granny Smith, Morgenduft Dallago e Fuji Kiku; la novità è rappresentat da Early Red Gala (- 45).

In questo articolo

Top Plant Vivai

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®