Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di actinidia arguta
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di actinidia chinensis
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di actinidia deliciosa
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di albicocco
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di arancio dolce
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di ciliegio acido o amarena
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di ciliegio dolce
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di clementino
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di fragola
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di lampone rosso
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di limone
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di loti o kaki
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di mandorlo
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di melo
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di melograno
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di mirtillo americano
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di nettarina a polpa bianca
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di nettarina a polpa gialla
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di nocciolo
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di noce
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di olivo da mensa
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di olivo da olio
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di percoca
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di pero
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di pesco a polpa bianca
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di pesco a polpa gialla
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di ribes bianco
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di ribes nero
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di ribes rosso
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di rovo o mora
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di susino cino-giapponese
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di susino europeo
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Actinidia arguta Actinidia arguta

Descrizione della pianta

Descrizione in corso di elaborazione

Ultime varietà in commercio

Cerca le varietà di uva spina
 oppure  Vai alla ricerca avanzata

Ultime news

2017
12
Ritchie Bros: buona anche l'ultima
Ritchie Bros: buona anche l'ultima - Plantgest news sulle varietà di piante

L'appuntamento del 5 dicembre è stato un altro successo: 1.540 i presenti registrati provenienti da diversi paesi nel mondo e grande interesse dei partecipanti online. Già fissata la prima data del 2018: 22 marzo

Leggi tutto


Ultima discussione sul forum

Preparazione terreno per vigneto

Salve a tutti, vorrei creare un piccolo vigneto, di circa un ettaro in Sicilia. Non sono per niente esperto, anzi sono nuovissimo in questo campo, e sto cercando di documentarmi. Il mio terreno si trova su un altopiano a circa 500 metri di altitudine. Vorrei impiantare il Nero d'Avola, che è un vitigno autoctono della zona (anche se in realtà viene prevalentemente coltivato nelle zone di più bassa quota e vicine al mare). Quello che in questa fase vorrei capire di più è se questo è un progetto sostenibile, specialmente considerando che il terreno ha un suolo di soli circa 30 cm. Infatti sotto c'è direttamente la roccia, che nella fattispecie è calcarenite. Secondo voi 30 cm di suolo sono troppo pochi? Come mi conviene operare al riguardo? E' il caso di rompere in qualche modo la roccia per dare la possibilità alle radici di entrare più in profondità? Come faccio per evitare di "diluire" il poco suolo che ho con la roccia che frantumata verrebbe su? Grazie mille in anticipo. Saluti Carlo

Rispondi
Altre discussioni recenti
Varietà di pesche 26 risposte
E' ora di seminare l'aglio - come coltivarlo bio 0 risposte
Re-innesto 0 risposte

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

I nostri Partner

I partner sono mostrati in funzione del numero di prodotti visualizzati su Plantgest nella settimana precedente

Plantgest® è un sito realizzato da Image Line®